Impianti cocleari

Le protesi del sistema nervoso


Protesi del sistema nervoso periferico: impianti cocleari
L’impianto Cocleare è un dispositivo medicale semi-impiantabile per il trattamento delle ipoacusie gravi e profonde. Tale dispositivo, in uso dalla seconda metà degli anni settanta, è stato oggetto di un rapido e costante processo di ricerca ed innovazione, che lo ha portato ad essere oggi considerato come il trattamento di riferimento nei casi di ipoacusie gravi e profonde ove si presuppone che vi sia un deficit di funzionalità delle cellule cigliate dell’organo del Corti. L’impianto cocleare ha l’ardire di sostituire la funzione dell’orecchio: è quindi una stimolazione elettrica del nervo acustico mediante elettrodi posizionati nella coclea. Tale stimolazione permette di fornire al paziente una sensazione uditiva indipendentemente dalla funzionalità residua delle cellule cigliate, il cui mancato o ridotto funzionamento è alla base delle ipoacusie.